Rifugio Vaiolet

Classica escursione per chi decide di trascorrere le vacanze in val di Fassa o dintorni.
Il rifugio Vaiolet che offre uno scenario spettacolare ai piedi del catinaccio è facilmente raggiungibile da Pera di Fassa con un servizio di pulmini per il Rifugio Gardeccia, da dove in un’ora di cammino si arriva al Rifugio Vajolet.
In alternativa, con la seggiovia che parte sempre da Pera fino a Pian Pecei, si raggiunge il rifugio Gardeccia in 30 minuti e quindi si prosegue per per la stessa strada fino al rifugio.
Infine da Vigo di Fassa con la funivia del Catinaccio fino al Ciampedie, il rifugio Vaiolet è raggiungibile in circa un’ora e mezza di cammino.
Per chi vuole proseguire esistono moltissimi itinerari che partono dal Vaiolet e portano al rifuio Principe (molte delle foto qui sotto sono relative al sentiero che conduce a tale rifugio) da dove poi parte la via ferrata del Catinaccio di Antermoia.
Dal Vaiolet è anche possibile salire al rifugio Re Alberto e poi ancora al Passo Santner per la classica via ferrata.
DSC_0864

Ti potrebbe interessare anche...