Covel in Val di Pejo

Arrivati a Pejo Paese si prosegue in auto verso il Colle di San Rocco, con la possibilità di visitare il cimitero Austro Ungarico dove riposano alcuni soldati della Grande Guerra i cui corpi sono stati estratti recentemente dai ghiacciai del San Matteo. Si prosegue in auto dove inizia la sterrata fino a raggiungere alcuni rustici in località Covel, dove si lascia l’auto. Da qui parte un facile gro ad anello di non più di un’ora, tutto in piano, che passa per la Malga Covel, il laghetto Covel e la bella cascata del rio Vioz. Per chi vuole allungare il giro, da questo anello partono vari sentieri che salgono in modo diretto oppure attraverso i boschi per il Rifugio Scoiattolo.


Ti potrebbe interessare anche...