Visita al Parco faunistico la Torbiera

Uno spettacolare parco faunistico situato ad Agrate Conturbia (NO), poco distante da Castelletto Ticino, raggiungibile dalla A26. Ciò che ho trovato davvero affascinante del parco è proprio l’ambiente incontaminato in cui le diverse specie animali sono lasciate a vivere. Non si tratta di un parco commerciale, fatto su misura per i turisti, ma un parco costruito intorno agli animali che lo abitano. Non a caso la frase che accoglie i visitatori all’ingresso del parco recita: questo parco appartiene agli animali: non disturbateli. Un’ottima opportunità per naturalisti, e appassionati di bird-watching. Ma ovviamente un’ottima gita per una famiglia con bambini. Consiglio di visitarlo un giorno feriale o un sabato, come ho fatto io con la mia famiglia, per godere della pace e della tranquillità che meglio permettono di apprezzare questo parco.
La cosa che più mi è piaciuta è il laghetto intorno al quale si sviluppa tutto il percorso di visita del parco, popolato da moltissime specie acquatiche. Ci sono pellicani, cicogne (che hanno costruito il loro nido sugli alberi intorno al laghetto), oche e varie specie di Anatidi. Gli animali che più affascinano i bambini sono inevitabilmente le tigri, i leopardi delle nevi, il lupo europeo ma più ancora le scimmie. E’ possibile osservare anche caprioli che si lasciano avvicinare in modo sorprendente, le lontre, i panda minori, …
Osservate le foto e non rinunciate ad una visita.
Aspetti logistici: all’interno del parco è presente un’area con tavolini adibita a pic-nic, c’e’ un bar, un piccolo shop e volendo è possibile pranzare al ristorante attaccato al parco.
Come arrivare: proveniendo da MILANO si può percorrere la A8 MI-VA e poi proseguire sulla A26 in direzione Gravellona Toce, uscendo a Castelletto Ticino. Dopo l’uscita seguire le indicazioni per Novara fino a trovare la deviazione sulla destra per Agrate Conturia e l’indicazione per il parco.

Ti potrebbe interessare anche...