Lago di Camposecco – Alta valle Antrona

Gita in solitaria di fine di Ottobre.
L’obiettivo dell’uscita non era del tutto chiaro: avrei potuto fermarmi al Lago Antrona a fare foto dato lo splendido scenario autunnale, ma quando sono arrivato il sole ancora non illuminava il lago e non lo avrebbe fatto prima di un paio d’ore. Ho così deciso di salire in auto fino alla diga del Lago Campliccioli.
Qui avrei deciso in base alla luce se fare un po’ di foto al Campliccioli per poi scendere al Lago Antrona a completare il reportage autunnale (mi ero un pò fissato lo so …) o avventurarmi in una passeggiata al Cingino o al Camposecco.
Alla fine anche alla diga la luce non era buona ed allora pronti via, l’attrezzatura l’avevo portata tutta, partenza per il Lago di Camposecco, tempo indicato 4 ore per 1000 metri di dislivello.
Inutile dire che all’inizio l’entusiasmo era talmente alto, vista la bella giornata, che ero fermamente intenzionato dal Camposecco a scendere al Lago del Cingino e da qui al Campliccioli per un giro complessivo di 7 ore e 30 minuti.
Ma a ottobre si sa le giornate iniziano ad essere un piuttosto brevi, calato il sole arriva il freddo ed io ero fermo da qualche mese cosicché dopo i 1000 metri che mi hanno portato con grande soddisfazione al Lago di Camposecco ho deciso di scendere per la medesima strada.
Ecco la traccia e alcune foto.

Ti potrebbe interessare anche...